2010/10/19

IL COMUNE DI MILANO E LA PSEUDOSCIENZA DEL CREAZIONISMO via Claudio Pasqua

Su invito di Paolo Amoroso ho appena inviato a mio nome un reclamo al Comune di Milano perchè sono venuto a conoscenza della concessione di uno spazio pubblico a un evento pseudoscientifico che nega una delle scoperte più importanti e solide della scienza: la teoria darwiniana dell'evoluzione.

Con questa procedura secondo Paolo hanno l'obbligo di rispondere al cittadino entro 30 giorni.

Se ne condividi le ragioni, ti invito a inviare un analogo reclamo anche se non vivi a Milano. L'umiliazione della scienza e l'erosione della sua credibilità non ha confini amministrativi o locali.

Il form online per i reclami è raggiungibile visitando il sito del Comune:

http://www.comune.milano.it/dseserver/sportelloreclami/index.html

E` necessario fornire i propri dati e gli estremi di un documenti di identità.


Ecco il testo del reclamo:


OGGETTO: Diseducazione culturale e danno di immagine alla comunità scientifica

L'articolo di Federico Simonelli sul Fatto Quotidiano del 17/10/2010:“Il darwinismo è un falso”:

Il Comune di Milano accoglie l’ispiratore del negazionismo

http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/10/17/il-darwinismo-e-un-falso-il-comune-di-milano-accoglie-lispiratore-del-negazionismo/72146/

segnala la concessione di spazi comunali a un noto esponente di un movimento internazionale di fondamentalisti pseudoscientifici e religiosi che negano senza alcun fondamento il darwinismo, una delle conquiste maggiori e meglio dimostrate della scienza moderna. Questa decisione è incompatibile con i doveri di qualità di un'amministrazione pubblica, concede inopportuna autorevolezza e credibilità a soggetti discutibili dediti alla diseducazione culturale, e scredita le prestigiose istituzioni scientifiche milanesi dopo l'umiliazione della cancellazione del Darwin Day

Chiedo in base a quali criteri sia stata presa questa decisione, chi se ne assume la responsabilità, e come l'amministrazione comunale intenda rimediare al grave danno di immagine arrecato alla comunità scientifica.

PER APPROFONDIRE
Per maggiori informazioni consiglio la lettura dell'articolo di Paolo Attivissimo

AGGIORNAMENTO

QUESTA LA RISPOSTA, arrivatami dall'Ufficio Reclami del Comune di Milano alle ore 14.02


Gentile Sig.ra, Gentile Sig.re Claudio Pasqua
in riferimento al reclamo inviato in data 19/10/2010 13.13.23 dal codice DSEV-8ADF6W
le inoltriamo la risposta di Ufficio Reclami .

Ringraziandola ancora per la collaborazione che ha offerto al Comune di
Milano, la salutiamo cordialmente.

Segue la risposta:

Gentile Signor Pasqua,
Il messaggio che ci ha inviato non può essere evaso attraverso l’Ufficio Reclami in quanto non si tratta di un reclamo.
Cordiali saluti.
Servizio Customer Care
Gestione Reclami


A tal fine verifichiamo quale sia il significato di reclamo, secondo il dizionario Italiano Hoepli (libreria e casa editrice milanese).
Al Comune di Milano, hanno imparato il significato della parola?
reclamo [re-clà-mo]
s.m.
1 Azione del reclamare contro una cosa considerata ingiusta, irregolare, dannosa e sim.:

Posted via email from Traction Lobe